Storia del V.V.I.

Visitatori Volontari Italiani

Nel 1989, in risposta alle esigenze di Italiani tossicodipendenti, il Consolato Generale d’Italia in Londra, con la cooperazione di SCODA e di una serie di agenzie operanti nel settore, ha svolto azione di sensibilizzazione nei confronti delle autorita’ medico-sanitarie operanti nella circoscrizione consolare.

Un gruppo di Volontari ha in quell’ambito manifestato la propria disponibilita’ a visitare tali connazionali qualora venissero ristretti in penitenziari o ricoverati in strutture ospendaliere.

Nel 1999, il gruppo si e’ costituito in Associazione di Beneficenza ed ha cosi’ potuto usufruire di un contributo da parte dello Stato. Le attivita’ dei Volontari si sono andate allargando e sono in continua crescita.

E’ in continua crescita la necessita’ di sostegno finanziario da quando, nel 2011 il Governo Italiano ha sospeso i contributi a causa della manovra finanziaria.

Persone di buona volonta’ sono costantemente benvenute.

Services of V.V.I.


Tel: 020 7838 6984

E-mail: contact@vvi.org.uk

Web: www.vvi.org.uk

Leave a Reply